Scilla peruviana

In vaso mi sono venuti solo tre fiori! Ho un paio di bulbi a terra, dove conto poi di coltivare definitivamente le scille.
Mangiano tanto! Vogliono terra nuova, gli serve per fare nuovi bulbi e per fiorire: l'ho dedotto sia per quelle coltivate in vaso, sia per quelle a terra!
Fiore splendido, ma vorace!

Coniglio in libertà

Stasera sono andata a cercare di acchiappare un coniglio che è scappato, ma proprio non l'ho visto! Cioè lì per lì cercando nel buio ho visto due occhietti e un musino...di un topastro!
Ho idea che il coniglio non si farà più acchiappare, cioè che una volta assaggiata la libertà con il cavolo che tornerà a farsi rimettere in gabbia!
Mi immagino la sua prima notte da coniglio libero, la paura e la meraviglia di ritrovarsi tra l'erba umida sotto la volta stellata della notte!


Prove di aiuola ( le immagini presenti nel post possono turbare un pubblico sensibile)

Sto cercando, si fa per dire, di organizzare il giardino. Ho ancora molto lavoro da fare...ma il bello è proprio questo!

Questa sta venendo benino, poi la fotograferò nei prossimi mesi. Ho messo tra le altre cose: tulipani, iris, hemeticallus,hippeastrum, canne indiche, hippeastrum e una clematide.

Urge un consiglio!

Mi serviva un certificato di nascita da parte di un Ufficio di un Comune nella provincia di Massa Carrara e su suggerimento di un impiegato di un ufficio spezzino, il 22 febbraio scorso ho inviato una PEC  unitamente al mio documento di identità.
Il giorno successivo mi arriva tramite PEC  un modulo standard che richiede come adempimento l'invio di 24 centesimi in busta unitamente a una busta affrancata con il mio indirizzo.
Sorvolando sul tentativo di dialogo telefonico  con le impiegate al fine di ottenere il certificato per posta elettronica,  dato che mi sono sentita dire più o meno scherzando :


  1. Faccia un giro e venga a prendersi il certificato qua!
  2. I 24 centesimi sono per i diritti di segreteria, ma nel mio caso li avrebbero messi loro se proprio volevo il certificato via mail.
  3. Mi sarebbe stato inviato il certificato mia mail, qualora io fossi in possesso della firma digitale.

Aggiornamento sulla colomba al cioccolato.

La colomba al cioccolato Motta ha preso il volo, unitamente ai sensi di colpa per averla mangiata e al suo posto è arrivato un pacchetto gigante di fette biscottate del Mulino Bianco.
Ora non è il proposito di questo post, tuttavia colgo l'occasione per rilevare che :

  1. Gli anni che passano, mi fanno accostare a quelle marche commerciali che ho evitato come la peste per molto, molto  tempo, appunto tra le quali Motta, Mulino Bianco, Agnesi, Divella, Pavesi. Insomma per anni ho comperato in prevalenza generi senza logo o alternativi, un po'perchè di solito costano meno non essendo publicizzati, un po'perchè prodotti economia diversa. Comunque mi pare che la roba di marca  sia meno cara di un tempo.
  2. I biscotti del Mulino Bianco sono proprio buoni.

L'acero del Re degli Aceri


L'acero nella foto me l'ha regalato il Re degli Aceri, ovvero Alessandro Biagioli, tra le tante cose anche conduttore del blog Politica, aceri e rock 
Lo coltivo da circa...6, 7 anni? Cerco di disturbarlo il meno possibile, evito di cambiargli il vaso, lo lascio all'ombra, non gli faccio mancare l'acqua e un po'di granulato.
L'acero è in un vaso di plastica, a naso direi che non gli dispiace.

Tulipani bianchi. Anzi verdolini!


Li ho acquistati in un consorzio agricolo, lo scorso anno avevo fatto acquisti in un altro esercizio commerciale, ma mi aveva rifilato una bidonata sui bulbi primaverili.
Questi bianchi che virano al verdolino hanno l'aria un po'spontanea, non mi dispiacciono!
Però i tulipani che mi mettono allegria sono quelli  gialli e rossi: prossimamente su questo blog!

Colomba al cioccolato

Tutte e due non possiamo restare in questa casa!
Una di noi due deve sparire!

Aprile è il più crudele dei mesi _ frammenti dal giardino anarchico


Prunus glandulosa

Lo devo mettere a terra. Da almeno 10 anni che rimando, meglio eh, altrimenti restava là, ora è qua!
Lo devo dividerlo.  Chi ne vuole? 
Devo dividerlo,ma non solo, devo  metterlo a terra, si poi ci sarebbe l'erba che fa proprio schifo così alta, ma se piove ogni giorno, come si fa? 
Campa cavallo che l'erba cresce, accipicchia!



La violenza contro le donne non è un problema che riguarda solo le altre


Era il luglio del 2013, una domenica d'estate, ma nondimeno il centro cittadino brullicava di gente a passeggio. 
Sembra passato chissà quanto tempo, per me, ma anche per Sarzana, la bella cittadina in cui ero felice di vivere, sentendomi ogni giorno un po' in vacanza, che oggi è invece trascurata e in declino.
In piazza Luni mi era capitato di recitare due volte, invece quel giorno andai con la mia cagnolina Apua a una manifestazione contro il femminicidio.

Colomba pasquale

La colomba era buona. Anzi, lo è ancora , perchè non l'abbiamo spazzolata tutta.
Era una colomba dell' Admo, così che una volta aperta, inaspettatamente,  è venuto fuori un bigliettino dell' associazione con il volto di Fabrizio Frizzi.
E noi lì a esclamare di sorpresa :Ohhhh!
Niente uovo di cioccolato, perchè non l'ho vinto alla lotteria e allora non mi sembrava il caso di comperarne uno. Logico, no?
Ho scaricato un app contapassi e contacalorie,  domattina vado a  scalare la colomba!