La rosa di Ruggero.

DSC02539
Quando il computer permetterà di sentire i profumi, e io non dubito che ci arriveremo, spero di essere ancora in tempo per fare sentire il profumo di questa rosa.
Non conosco il suo nome, me l'ha regalata il mio collega Ruggero e dunque per me è "la rosa di Ruggero".

2 commenti:

Ernest ha detto...

sarebbe fantastico un computer con gli odori...

Sara ha detto...

Ci arriveremo e io...metterò in rete il profumo del caprifoglio!