04 aprile 2011

ad aprile non farei altro che fotografare le peonie

Questo le ho trovate nella domus maritale, sono grandi peonie arbustive che ha messo mio suocero non so quanti anni fa.
Cure zero tutto l'anno. Sono le piante più neglette del giardino, ma è proprio quello che vogliono loro.
Io sarei tentata di acquistare qualche bella peonia colorata di quelle che vendono in giro, ma temo che portando un'intrusa, potrei veicolare qualche virus, qualche malattia e a fronte della bellezza e generosità di queste meraviglie che dominano il mio giardino in aprile, questa è l'unica accortezza che riservo nei loro confronti.



DSC03547

DSC03546

DSC03545

19 commenti:

Ernest ha detto...

e grazie al tuo blog venerdì scorso portando in visita i ragazzi a Villa Dufour a Mulinetti ho riconosciuto una peonia finalmente!!!

rosa ha detto...

E sono fantastiche davvero!!!

Ti abbraccio Saretta, buon inizio settimana *_*
Namastè

Adriano Maini ha detto...

Lo farei pure io, se avessi un giardino con le peonie!

viola ha detto...

Sono meravigliose, ancora di più perchè non necessitano di tante cure, sono "selvatiche" resistono a tutto o quasi. Le aveva mia zia e le ricordo in tutto il loro splendore ! le chiamavamo le rose senza spine:))

il giardino di enzo ha detto...

Anche da noi sono esplose di vita.
Sembrano quelle della foto: ma le peonie sono solo rosa?
Ciao Sara!

chechi ha detto...

che belle!!! scusa l'osservazione pietosa ma... sembrano i fiori finti di H&M!!! ajjaja! sono la peggio!!!

Sara ha detto...

@Ernest mi rendi orgogliosa!!!
@Ciao Rosa, un bacione a te!
@Adriano il Ponente è un giardino sterminato.
@Viola certo, sono tipiche dei giardini "di una volta". Un bacio.
@Paolo ci sono di quasi tutti i colori, però io ho deciso di accontentarmi. Ciao caro!
@Chechi no...è un commento originalissimo! ragazza creativa un bacione!

marco de carolis ha detto...

Bellissime. Aprile è il più crudele dei mesi...

TuristadiMestiere ha detto...

accidenti. Spontanee??? Cura zero??? Sono talmente perfette da sembrare quelle fatte con la carta velina...Meraviglia delle Meraviglie!

Sara ha detto...

@Marco, concordo con Eliot, però le peonie...
@Turista crescono da sole, si, cure zero. Non le capisco, mi limito ad ammirarle.

aboutgarden ha detto...

sono magnifiche! Forse Sarah Bernhardt? Da me ancora molto indietro...appena usciti da terra i primi rossi virgulti!
a presto
simonetta

mark ha detto...

Basta con la storia del giardino...hai un ortobotanico, e di prima qualità. Sento persino il profumo...;-)

falmouthME ha detto...

Wow! Peonie is already Open !?!?!?

Our favorite park has the Peonie garden. Every year, my partner and I are looking forward to going there. It is a best place to enjoy perfume, beauty and early summer!

Black75 ha detto...

pensa te! io in questo periodo non farei altro che fotografare le "perone"!!!!
però non posso, finirebbe male.... cercherei di "cogliere" il frutto... o i frutti.... vabeh, me ne torno alla routine, che anche sognare fa male.

francesca ha detto...

non sono una giardnicola... ma in quanto a gatti nessuno mi batte!!! :)
un caro saluto

Cinzia ha detto...

Anch'io adoro le peonie. Da me fioriscono però solo verso maggio, anche se quest'anno mi sembra che siano più avanti. Perlomeno quelle arbustive.
L'anno scorso ne ho piantate due nuove.Sono curiosa di vedere come vengono.
A presto
Cinzia

Enzo ha detto...

Ma che belle! Quando fotografi una splendida azalea?

Sara ha detto...

@Simonetta non so come si chiamino, ignoro tutto di loro...
@Mark troppo carino! un bacionissimo!
@Yoko non avevo dubbi che ti piacessero questi fiori importanti e fragili!

Blake qua mi sa che ne trovi poche...cioè di taglia piccola! ah! ah! un bacio caro!

Sara ha detto...

@Francesca benvenuta! che bello una gattofila!
@Ciao Cinzia ho visto che hai già in corso una bela produzione giardinicola, complimenti! qua si inizia....poi tra poco fuochi d'artificio!
@Enzo...io mi ci picchio con le azalee!ma proprio un'azalea vuoi? accipicchia! hai scoperto il mio lato debole!