15 marzo 2012

manutenzione ordinaria

marzo12DSC04915
Questa è una parte. Quella veloce, nel bagno di servizio, che accoglie i miei momenti "sempre di corsa". Poi ce ne è un altra, al piano di sopra, dove mi coccolo, più spesso la sera o prima di un'occasione speciale.
In quella conflittualità, anche esistenziale, che mi vede perennemente sospesa tra un siero di Guerlain e l'olio di argan rigososamente equosolidale.
Praticamente sono una ragazza, cioè volevo dire, una giovane donna, tutta acqua, sapone & acido ialuronico.

17 commenti:

cielosopramilano ha detto...

che faccia da gatta

Francesco ha detto...

tutto nella norma insomma !

Adriano Maini ha detto...

Oops! Non volevo sbirciare nel boudoir di una signora! :))

mark ha detto...

Pensavo peggio ;-)

Sara ha detto...

Mark in effetti è solo un 1/6 dell'attrezzatura. O anche meno.

Alessandra1966 ha detto...

Io tra un secondo passo al mastice e allo stucco. Per avere un aspetto decente, intendo.

Francesco ha detto...

ma allora non è vero che la sinistra femminile disdegna trucchi ed accessori vari :-)

Primo Ultimo ha detto...

E io che mi accontento del sapone liquido per fare tutto... :)

Lara ha detto...

Come ti capisco!!!
Ciao Sara, un abbraccio solidale:)
Lara

Francesco ha detto...

robot ?

Kylie ha detto...

Complimenti perché in confronto io ho pochissime cose!

Un bacione

aboutgarden ha detto...

trucco e parrucco !|
anch'io acqua e sapone
simonetta

Lunga ha detto...

:) i bagni... questi misteriosi habitat femminili!

nonno enio ha detto...

non vedo l'olio di olaz! grossa lacuna!

Il poeta sulle 23 ha detto...

Con l' acido ialuronico? oh, ma vuoi mettere dei pneumatici al posto delle labbra?

Ernest ha detto...

Eh Sara quando ci vuole ci vuole!!!

Simonetta Russotto ha detto...

:)
evviva il siero, però che prezzi!