2000 di questi post

 photo e43e38c0-eeb1-45a3-91e7-a51a0239811b.jpg

Sono giunta al post n. 2000 di questo blog e non volevo lasciarmi scappare l'occasione di commentare un traguardo che a mio giudizio merita di essere sottolineato, almeno un po'.
Questa piazza non è la mia realtà virtuale, piuttosto è una parte di me, anche quando non scrivo e a parlare sono solo le foto del mio giardino.
Forse negli anni ho perso l'occasione per dare a questo blog un filo conduttore, a farne una vetrina in qualche misura "spendibile" di me stessa, ma questo è il "blog di Sara" e quindi posso ben dire che mi rispecchia.
Che il giardinaggio sia tuttavia l'argomento dominante di questo blog, è indubbio, anche se non era questo l'orientamento che mi ero prefigurata, ma resta il fatto che la similitudine tra la nostra vita e il giardino mi sembra calzante, come credo di avere già scritto da qualche parte.
So bene che non dico niente di originale, nella vita come nel giardino devi farti un gran mazzo, a meno che non c'è qualcuno che coltiva le piante al posto tuo, ma vuoi mettere la soddisfazione?!

In foto una rosa sconosciuta nata da talea.



3 commenti:

Ernest ha detto...

E allora buon 2000 Sara... io posso dire di essere felice di leggerti, di vedere le tue foto e di averti conosciuto in questi anni!!!

viola ha detto...

Anche io come Ernest sono veramente felice di averti "incontrata" grazie ad una talea di rosa.. e di averti seguita fino ad ora:) è sempre un piacere per me passare cara dolcissima giardinicola :)
e gatta fugastra:)

Giuliano ha detto...

Questo"me l'ero perso" complimenti Sara per il tuo blog ma soprattutto per la tua spontaneità e concretezza!
P.S. la rosa è bella chiamala White.
(mi sembra ma non vedo le foglie)