10 luglio 2014

Signorine non guardate i marinai!




Ieri sono andata in un bar dove non ero mai stata , un posto carino in centro a Milano, spinta dalla necessità  stemperare la mia fame di metà mattina con un caffè . 
E il barista educatamente "Prego, signorina." Signorina! A me! E si che ieri ero in forma, le scarpe carine, la borsa di Re Giorgio, il vestito soprattutto, si si!  un tubino  color verde militare, con due file di piccole borchie a losanga a segnarmi il disegno della figura dal ginocchio alle spalle etc.... Ma se mi chiamano signorina cosa significa ?

a) significa che sembro ancora giovane

b)significa che sono carina  mica ti chiamano signorina se sei un ravatto!

c) significa che il barista ha biecamente messo in atto una captatio benevolentiae al fine di ingraziarsi una nuova cliente. 

14 commenti:

Francesco ha detto...

secondo me è la quarta ipotesi quella giusta

jeanloupverdier ha detto...

opterei per il barista bieco.

franco battaglia ha detto...

Voto la captatio.. ;)

Nuvola Sospesa ha detto...

Secondo me, un barista provetto si imporrebbe la c), per amor degli affari (e poi si sa, i complimenti fanno sempre bene!).

Nel tuo caso, penso che sia stato facile, e magari anche se lo avrebbe fatto per il motivo c), i motivi a) e b) rafforzavano la sua esternazione!

:)

Ernest ha detto...

dai dai Sara il barista dice sempre la verità :)

elenamaria ha detto...

Come avresti voluto ti chiamasse? :-)

fracatz ha detto...

angh'io, anni orsono, conoscendo il soggetto, chiamavo sempre tutte signorina restandone gratificato.
Da tempo ormai chiamo sempre tutte con signora e ne resto ugualmente gratificato.
Sono solo i tempi, che evolvono

UIFPW08 ha detto...

Significa che l'amore non ha età..

Biagioli Alessandro ha detto...

signorina si usava nell altro secolo a Roma siamo passati a :ah bella dimme che preparo?un caffè !carica un caffè pe sta fata...il nuovo linguaggio non lascia dubbi-

Mariella ha detto...

Ma come, sei a Milano?
In centro poi, a due passi da me?

Primo Junior ha detto...

Categoricamente in passato le donne non sposate venivano chiamate signorine. Ed ancora, apostrofate "zitelle" Quindi il soggetto era una vergine che non c'entra niente con il segno zodiacale. Di nuovo quindi, visto che in questi tempi una donna che raggiunge la maggiore età viene chiamata signora "anche l'uomo" il signor cameriere ha sbagliato i tempi, molto grave per chi vive e guadagna di commercio perché dimostra agli occhi di una bella donna come te di non essere uscito da una scuola alberghiera. Tris di quindi con conclusione finale: d) Mi sarei alzata la gonna per fargli ammirare la biancheria intima esclamando: Ti sembro una vergine?

diego ha detto...

è bello chiamare una donna «signorina», a me piace molto

Federica ha detto...

dovrebbe dare lezioni a quegli antipatici che mi danno della signora!

UnUomo.InCammino ha detto...

Hai fatto un'altra vittima! :)