Licenza di uccidere

Mi angoscia molto il pensiero  che la vita di ognuno di noi,è messa a rischio quotidianamente da gente così.  Magari la mattina vorremo stare a letto al calduccio, invece ci alziamo per impegnarci a vivere nel mondo e possiamo avere la sventura irredimibile di incontrare dei mostri sociali. 
Ma per difenderci cosa possiamo fare? Mi sembra che prevalga il fatalismo, quando non la mera burocrazia.

http://www.ilsecoloxix.it/p/la_spezia/2016/10/23/ASPDLtoE-inversione_restituita_autostrada.shtml

http://www.ilsecoloxix.it/p/la_spezia/2016/10/20/ASsribmE-operaio_assicurazione_automobilista.shtml

5 commenti:

Novella Semplici ha detto...

Al di là di un po' di fatalismo, l'unica soluzione forse sarebbero pene severe nei confronti di chi infrange i divieti di guida per alcool, droghe o infrazioni gravi, ma se poi non ci sono i controlli servono a poco anche quelli. Io non farei sconti, se ti beccano alla guida con alcool o cannabinoidi ti levo la patente per anni, anche se lavori. Però tanto poi quello circola lo stesso e le probablità che venga ribeccato quante sono? Conosco un ragazzo che ha imparato a guidare minorenne dal padre e circolava liberamente senza patente nei pressi del paesello, tanto non c'era nessuno. Era un ragazzo prudente e gli mancava davvero solo il foglio di carta, ma insomma, fosse stato un cretino eravamo tutti alla sua mercé. Io più di insegnare a mio figlio come si guida e in quali condizioni non lo si fa non posso purtroppo fare altro. Per il resto ci si affida alla Provvidenza, e non solo in strada.

fracatz ha detto...

pensa allora a quegli essseri che vivono nelle giungle e vanno in giro addirittura scalzi a rischio di esser morsi da qualche altro essere dal morso mortale!
Siamo il nulla in questa valle di lagrime ed accontentiamoci delle bellezze naturali che ci tengono in vita rallegrando i nostri sensi, oggi ad esempio, essendo domenica, anche noi qui in convento abbiamo la gioia di nutrirci con la solita gallinella cotta nell'acqua, circondata dalle erbe balsamiche che solo noi riusciamo ancora a reperire

semola ha detto...

“Vegliate, dunque, perché non sapete né il giorno né l’ora” (Mt 25,13)

Francesco ha detto...

In Italia si è troppo laschi verso le infrazioni al volante gravi. Ci si incattivisce con divieti di sosta e ztl e si è teneri di fronte a questi delinquenti

Ernest ha detto...

si è spaventoso tutto ciò...