13 settembre 2008

GP di Monza 1978


Sono passati 30 anni. Dunque se ho memorie così consistenti vuol dire che inizio ad avere un'età rispettabile.
Ero piccola però. Giravo tra la polvere e l'odore di fritto degli scabei (scabei, non sgabei!) alla Festa della Repubblica a Isola di Ortonovo.
E correva la voce che a Monza c'era stato un incidente e mi preoccupai non poco, perchè sapevo che mio cugino Paolo era andato a Monza. Quando sei piccolo ti sembra che i cugini più grandi facciamo cose da eroi. Sempre lui, Paolo, andò a un concerto dei Kiss. In 30 anni non sono riuscita a colmare la distanza tra me e il mio eroico cugino e il massimo è stato da parte mia un concerto del Liga alla Festa dell'Unità ai Bozi di Sarzana. Che però non è la solita cosa di un concerto dei Kiss ai tempi d'oro.
Lui e suo fratello avevano una gattina nera a cui posero il nome di "Lotus" in omaggio alla macchina che guidavano Andretti e il compianto Peterson. Suo l'incidente a Monza in quella fine d'estate di 30 anni fa.
Di quella micia lucente è rimasta oggi come ultima erede in seguito a una sequela di genealogie feline e relative sterilizzazioni, la mia gatta Piera, sedicenne.
Fumavano le sigarette di marca "Lotus" i miei cugini, che non so se esistono ancora o si chiamavano "John Player Special".
Curiosa per una che ha sempre avuto con la guida pratica un rapporto impedito, la mia passione per la Formula 1, che spiego solo alla luce dei miei tentativi infantili di emulare i miei cugini più grandi.

2 commenti:

luchetta ha detto...

Lotus era il marchio della macchina (Detta anche "scuderia Lotus")
John player special era lo sponsor tabaccaio, produttore di un pacchetto di sigarette di forma inusuale, largo e piatto,color nero e oro. A quei tempi era molto da fighi fumare quelle sigarette. Io arrivai addirittura a pitturare il motorino con i colori della lotus,serbatoio nero con striscia oro. Gli amici mi prendono per il culo ancora oggi...

Anonimo ha detto...

I tuo racconto e' molto bello,io nel '78 avevo 6 anni,ma ancora oggi ho ricordi vivissimi di quel periodo.
Infatti fumo le JohnPlayerSpecial che sono le sigarette piu' buone e col tabacco piu' pulito del mondo!