Negrita_ Soy Taranta (colonna sonora di un viaggio in autostrada ad un mese esatto dall'inizio della primavera)

...
Buenas dia, sorella mia
Sole Greco, sole d'Albania
Mangio a morsi una poesia
Stacco un petalo d'amore in balia della stregoneria
Vento di mare, vento di ponente
Col cuore in mano al cielo onnipotente
Danze mistiche sopra la scia...
Un sorriso per favore prima di volare via!

Ed è quell'attimo che spazza via le tenebre
E che profuma il mondo e dona luce alle periferie
Per quel che sò rendo grazie a Dio e muoio di vertigine

Nessun commento: