emergenza 118

Ho vissuto giorni impegnativi: ho in ballo due concorsi, una serie di impicci sindacali, la semina dei nasturzi etc. sono stanca e anche un po'triste.
Credo che sia ora di acquistarmi un nuovo rossetto, per la precisione un nuovo Lancome n. 118. : mi sto aggrappando a una mini confezione che sto centellinando riservandola solo per gli eventi speciali. Per la verità avevo già provato due volte ad acquistare il Lancome 118, in due diverse profumerie, che non essendo concessionarie Lancome, mi avevano dirottato una volta sul Clinique 94 e un'altra sul Collistar 406.
Stasera invece ho categoricamente deciso che avrei avuto il mio Lancome n.118, ossia Color Fever e sono entrata in quella che presumo sia l'unica profumeria del circondario sarzanese concessionaria Lancome, ben decisa al mio acquisto.
Sono entrata, per la cronaca alle 19,20, diciamo in chiusura, con Apua al seguito, ovvio. Mentre la mia piccina abbaiava alle signore in pelliccia, la commessa ,gentilissima, si è messa a cercare il "mio" rossetto invano. Non si trova! Non si trova più!
Non posso più acquistarlo, proprio ora che ne ho un maledetto bisogno, accipicchia!!!
Pare che sia sparito di produzione!!! Non lo fanno più!
E'proprio vero che non si può proprio più fare affidamento su niente a questo mondo!

Nessun commento: