Giugno



Mi piace tanto l'estate nel mio giardino.


La veranda quasi scompare coperta dalla passiflora. Sembra un po' uscita da una fiaba questa veranda, vero?

Tutti gli anni faccio una bella festa in cui si radunano i miei amici: anche quest'anno è stata bellissima, anzi mio marito dice che è stata la più bella di quelle che abbiamo fatto fino ad ora.
Io non lo so, ogni anno è una festa sempre diversa dalla precedente: quest'anno ad esempio c'era Mirco Grisolia e ha suonato per un bel po'. E'anche stato molto paziente nell'andare incontro alle richieste canore dei miei ospiti. Questa festa è un momento privilegiato per il quale lavoro tanto: è l'occasione per rivedere tante persone a cui voglio bene. Con altre l'appuntamento è solo rimandato, vero Tilla? Intanto goditi queste bellissime begonie che sono state il pole position per tutta la festa!















E poi ovviamente l'estate per me significa soprattutto stare in giardino. Le rose dopo l'esplosione di maggio, ora stanno ripartendo verso una nuova fioritura. La lavanda mi farà compagnia almeno per tutta la metà di luglio, poi la poterò. Intanto se la godono le api e i bombi.
L'estate comunque è la stagione preferita per tutti! Ehm, c'è qualcuno che vuole dei pesci rossi? tra poco arriveranno i piccolini!














La malvarosa è nata dai semi che ho raccolto in un giardino abbandonato nella piana di Luni. Da là provengono anche i miei agapanti e molte altre cose ancora.









Da un po'di tempo la gatta Sissi(vedi nota) ha deciso di venire ad abitare con noi. Anche se devo riconoscere che è ancora molto titubante.




Che bello avere con noi la gatta Sissi, eh Bino? è proprio bella la gatta Sissi!







Quante belle foto ci siamo fatti! aspetta! ancora una per me!

nota su gatta Sissi: nella mia vita ci sono due gatte che hanno il medesimo nome. La "prima"gatta Sissi, è la gatta che vive da circa 4 anni nel posto dove lavoro. Fu la Catia a chiamarla così. E'la gatta del post seguente.
La gatta di cui si tratta invece in questo post invece fu chiamata Sissi dalla sottoscritta, un paio d'anni fa, quando la micia in questione comparve nel campo sportivo dietro casa. Un po'si assomigliano, di sicuro hanno in comune il fatto di essere smisuratamente belle!

6 commenti:

Daniele ha detto...

Complimenti per questa "oasi" casalinga! Ma quanto impegno ci vuole??

Sara ha detto...

Come sostiene Sant'Agostino "quando si ama ciò che si fa. non ci si affatica e se anche ci si affaticasse, la fatica stessa sarebbe amata!". Bello, eh?
Poi ci vuole un numero congruo di amiche giardicole con cui intessere un fitto scambio si piante, semi, talee etc.
Sara

Daniele ha detto...

Si, ho capito (credo!). Quando si fa qualcosa che si ama, la fatica non si percepisce!
Come quando fai una salita in bici...vuoi raggiungere la cima e pedali finchè non sei arrivato!
E poi un giusto gioco di squadra.
Ci vuole un pò di giardino però!

Daniele ha detto...

Hai letto le ultime news??
Un incidente alla stazione di viareggio! 15/16 morti. Alcuni carri di gas GPL sono esplosi!

franca ha detto...

Che tripudio di colori e profumo il tuo giardino !
Se l'offerta è ancora valida io un pescetto o due li prenderei volentieri, potrei ricambiare con un pò di talee di rosa bracteata: 5 petali bianco puro ma senza profumo e con tantissime spine che non va potata (se non vuoi), cresce bella spavalda , in un anno è passata da semplice talea di 40 cm a un cespuglio di quasi 1,70 cm.
( oggi parto per l'Elba, non visiterò il tuo blog fino almeno a martedì, e siccome lo leggo tutti i giorni non vorrei che si sentisse la mia mancanza* ;))
E' meglio che smetto di scrivere prima di scrivere altre scemate ehehe (mancanza*)
Buon fine settimana
Franca

Sara ha detto...

Franca figurati se mi perdo l'occasione per scambiare delle talee di rosa! Ci sentiamo quando torni!