cambio di stagioni?


Quello nella foto è un vestito che ho acquistato nel 1992, proprio in questo periodo, per indossarlo a una festa di compleanno multipla.
All'epoca avevo l'istinto confuso di annaffiare le piante, non come adesso che sono una fissata: d'altro canto a 22 anni è giusto avere altri interessi, cioè andare a ballare, fidanzarsi a più riprese,corteggiare i bonazzi, passare ore e ore a ridere e chiacchiere nei pub, perdere un'ora e mezzo per agghindarsi il sabato sera, fare figuracce con le amiche davanti a quello che ti piace...
Però a quasi 22 anni già, come si vince dal vestito, avevo una spiccata predilezione per le rose. In special modo per le rose gialle.
E quel vestito a seguito i miei percorsi di vita e di peso: credo di averlo indossato in variazioni di peso dai 49 ai 61, 62 kg.
L'ho indossato in discoteca, per una sera d'amore sulla spiaggia, al Festival della Mente quando ho conosciuto il filosofo Maldonado...quel vestito fu pure al centro di un piccolo incidente all'università, che per motivi di privacy dell'insegnante non posso raccontare e mi procurò un penalizzante 29, ma rafforzò la mia autostima per altri aspetti...
Insomma quello nella foto è il mio vestito preferito!
Quello con cui mi sento bene, con il quale mi sento bella!

Sto facendo il cambio di stagione e approfitto per selezionare un po'di cose, come sempre in queste circostanze. Voglio essere realista. Ci sono abiti che hanno fatto il loro tempo per l'uso, altri invece il loro tempo non l'hanno trascorso ancora, nuovissimi, ma sono cambiata io e dunque non ha senso continuare a tenerli ad occupare spazio, correndo il terrificante rischio di passare per la 40enne che si ostina a vestirsi da ragazzina.
E poi scarto cose che non mi hanno mai convinto del tutto: già quando lavoro ho una divisa da indossare e mi ci vuol tutta ad ingentilirla, quindi a parte quando devo portare la pappa ai gatti randagi, nel mio tempo libero, non voglio indossare niente che mi faccia sentire altro che una strafiga.
E dunque proprio per questo motivo, anche quest'estate indosserò per l'ennesima stagione il mio vestito preferito!

Nessun commento: