...le meraviglie in questa parte d'universo...

Photobucket

Un'oretta giardinicola, sotto questo cielo incerto di fine inverno: piove? non piove? Ma è sabato e come dice un proverbio che seguo da quando ero bambina "non c'è sabato senza sole!". E così mi perdo ad annaffiare le piante nella serra e sento un irresistibile bisogno di moltiplicare le mie preziose echeverie e mi metto lì, con sacchetto di terra, che a me non manca mai di scorta e i vasetti di coccio. E faccio avanti e indietro con l'annaffiatoio, sotto lo sguardo incuriosito della gatta Sissi e mi accorgo di due narcisi che sono spuntati nel cassone delle piante aromatiche.
Due narcisi di una varietà che non credevo d'avere e chissà come mai sono nati lì? Da soli? Per caso! Per sbaglio!
Uno sbaglio bellissimo!

4 commenti:

Adriano Maini ha detto...

Però, i narcisi!

Sara ha detto...

Chiamiamoli modestini, eh?!

viola ha detto...

Che meraviglia questo narciso ! Son sbocciati anche i miei ieri :)

chechi ha detto...

wow! che bellezza!