povere piante! ovvero giardinaggio in tempi i crisi economica :salvia officinalis

 photo 4afd8cdd-e4ed-4281-ad86-f945b0862ff9.jpg salvia officinalis mica devo star qua a fare il catalogo delle virtù della salvia, per questo ci sono fior di blogger sicuramente più adatte di me a rivelarne usi più o meno inediti. 
Confinata secolarmente nell'orto, la salvia negli ultimi anni si è conquistata meritatamente un posto in giardino, anche per le sue tante varianti ornamentali, però il bel fogliame, la manutenzione tutto sommato contenuta, d'estate però va annaffiata, l'adattabilità alle zone scabrose e assolate come ad esempio il mio poggio che vedete nella foto sottostante, che poi è un vecchio argine del torrente Calcandola (La Giara), direi che fanno conquistare anche alla comunissima salvia la nostra attenzione giardinicola. Un vasetto si compra per 2 euro, ma la femmina giardinicola sa benissimo che a parte i mesi invernali, poi ogni momento è buono per fare talee di salvia e quindi avere nuove piantine assolutamente gratis. Se volete cimentarvi con le talee, vi rimando al mio TUTORIAL.  photo ab9736dd-faed-494d-b71d-1ad242fa1d36.jpg

5 commenti:

Federica ha detto...

sarebbe un bel regalo di natale a costo zero!

Francesco ha detto...

mi hai fatto venire in mente quando a 26 anni ho fatto l'animatore in una estate ragazzi fatta dentro una scuola media e c'era una bidella che mi disse "ho mal di pancia, adesso mi faccio un pò d'acqua e salve"

Ernest ha detto...

ed è buona anche fritta!

UnUomo.InCammino ha detto...

La salvia mi piace in tutti i sensi.
:)

Silver Silvan ha detto...

Radica anche in acqua, come il rosmarino.