temporary blog

Perché insomma, se scrivono tutti e tutte, perché io no?
Mica è detto che per scrivere bisogno avere per forza, dico per forza,  delle idee intelligenti!
E mi ero un po'stufata di star lì nell'angolo, a spiare i vostri blog, a leggere i post di quelle della serie "Il blog ce l'ho solo io!" o in alternativa le debuttanti entusiaste "guarda aspettavamo giusto te!".
Tuttavia non ho niente di significativo da dire/scrivere, se non che avevo tanta nostalgia del mio blog!
E'stato un anno pesante, già è un miracolo essere sopravvissuta. 
Oggi ho scritto molti auguri di Natale, perché io li scrivo uno ad uno, via mail o sms, ad personam, insomma, non  li sparo indiscriminatamente alla rubrica del cellulare. 
Adesso è giunto il momento che gli auguri li faccia a me stessa, per un sereno Natale da trascorrere con i miei, agognato tanto più che quest'anno mio padre è andato un po'in manutenzione e ora sta meglio, però l'apprensione ha lasciato il segno. E quindi chiudo gli occhi ed esprimo un desiderio per la notte di capodanno, che mi accompagni verso un 2014 più leggero rispetto all'anno avvincente e sofferto che mi lascio alle spalle, che le guerre sindacali vanno bene per le cause giuste, ma come mi ha detto una persona cara "non sei Susanna Camusso!". No, non lo sono decisamente!

14 commenti:

Maura ha detto...

Ciao Sara, che piacere rileggerti...
Pensavo avessi bloccato l'accesso al tuo blog, per questo tempo fa ti ho mandato una mail.
Ti capisco, anch'io ho ripreso a fatica , soprattutto perchè non volevo perdere gli amici che via via ho incontrato e questo ha funzionato da stimolo.
Abbi cura del babbo, a lui un augurio sincero di mantenere la salute, per quanto possibile.
A te cara Sara, mia prima amica di blog, auguro giorni sereni e che il nuovo anno ti porti le soddisfazioni che meriti...
BUON NATALE!
Maura

Topo ha detto...

Che dire Buon Natale e prendi la vita con calma, si combatte tutti i giorni anche senza grandi guerre e non ci sono argomenti stupidi al massimo sono raccontati con stupidità.

A presto.

Francesco ha detto...

E secondo me sei meglio della Camusso !

Merry Christmas

Costantino ha detto...

Ero sicuro che a natale saresti tornata a scrivere.
Ti lascio un grande augurio di Buon Natale,Costantino.

Spirito Libero ha detto...

Felice Natale Sara...mi fa piacere rileggerti...e si...per aver un blog basta solo essere felici di poterlo scrivere e lasciar perdere gli altri...un caro saluto e tanti auguri per giorni di festa sereni...

Anonimo ha detto...

tanti auguri Sara !buon Natale:)

unrosetoinviacerreto ha detto...

Che bello rilegggerti Sara, mi unisco ai tuoi auguri per far sì che questo anno che sta arrivando sia migliore per te e per tutti noi.
Buon Natale.
Loretta

Giuliano ha detto...

Buone feste e soprattutto un sereno 2014!Bentornata Sara!!

Doomer ha detto...

Salve. Ho incrociato il tuo blog proprio ora, mi ha incuriosito e lo ritengo interessante, mi sono permesso di inserirmi su la lista di chi segue in maniera assidua il tuo scritto..Mi piacerebbe facessi anche tu la stessa cosa in modo da non perderci di vista.. Il mio blog è http://prodotticoop.blogspot.it, naturalmente sei il benvenuto e mi scuso per il disturbo arrecatoti..Spero a presto!

UnUomo.InCammino ha detto...

Oh, ecco! :)

Nik ha detto...

Oh, ma che bello che sei tornata!!!

Mi mancavi sai!

Un abbraccio stretto stretto!

diego ha detto...

sono tempi complicati per tutti, forse l’unico vero proposito da perseguire è non addannarsi oltre misura

Mariella ha detto...

La Camusso. Ma per favore no!!!

viola ha detto...

Finalmente Sara sei tornata ! mi sei mancata davvero tanto:) tanti auguri per un sereno 2014