22 giugno 2014

Accipicchia!Calabria di Genere.

Ho perso il post! non mi era mai successo!volevo eliminare un po'di  bozze e invece ho fatto un casino e ho cancellato il post Calabria di genere.
Chiedo scusa, scusissima a chi ha commentato: NonnoEnnio, Gio, Francesco, Alex, Primo Junior!
Dato che era un post a cui tenevo, lo ri-scrivo in versione ridotta.
Il Consiglio Regionale della Calabria è composto da 51 uomini e da 2 donne. 
Avete capito bene 51 uomini e 2 sole donne!
Un tentativo di modificare la legge elettorale per garantire la partecipazione politica alle donne, è stato bocciato, che bravi 'sti consiglieri regionali, eh?!
Allora QUI trovate una petizione indirizzata al Consiglio dei Ministri, affinché la legge elettorale  per le regionali in Calabria rispetti i caratteri di costituzionalità, favorendo la partecipazione femminile.
Questa petizione deve essere firmata!
Chi non firma lo pigliasse un autovelox!

11 commenti:

Primo Junior ha detto...

Non penso che devo firmare di nuovo la petizione, vero? :~smack. Mi piaci perché con il tuo errore hai dimostrato di essere umana. Sono attratto da te da sembrare ai tuoi occhi una pittura astratta, dove solo tu puoi congiungere il tutto per fare uscire quello che hai sempre sognato: Io.

Francesco ha detto...

Vedi ? Blogger contro l'inutilita' delle quote rosa e soprattutto netta opposizione agli autovelox!

Mariella ha detto...

Firmato.
Anche se dell'autovelox me ne infischio!

Mariella ha detto...

Adesso un commento che non c'entra nulla:
ma Primo ci è o ci fa?
Ahahahah
Scusa Primo mi sei troppo simpatico!

fracatz ha detto...

Primo è molto amato dalle donne, nel mio blog dialoga con Silvana.
Ma a proposito di donne calabresi, forse loro non conoscono il fatto dello sciopero delle donne di sparta o forse invece hanno capito tutto della vita e si godono la vita grazie ar cazzo dei loro compagni che spesso per nostra fortuna spariscono vittime bianche della mafia che tanto addolora il nostro padre Francesco

Alahambra ha detto...

Io non capisco. In quale universo parallelo il fatto di nascere con una vagina invece che con un pene dovrebbe essere motivo di privilegi particolari, costituiti in questo frangente da insulse quote rosa?
E ancora: da donna continuo a domandarmi se davvero le femministe non abbiano niente di meglio e di produttivo da fare che starnazzare per presunte angherie che vengono commesse, a partire da deleteri discorsi come quello del post qui sotto. Non abbiamo alcunchè di più produttivo da esternare? E' grave, perchè se non ce l'abbiamo hanno perfettamenre ragione quelli che non ci affidano nemmeno il loro criceto.

Sara ha detto...

Alhambra mi dispiace che tu non capisca, noi femministe starnazzanti stiamo lavorando anche per te.

Primo Junior ha detto...

Ho capito una cosa da questi due ultimi commenti: che le camicie devo iniziare a stirarmele da solo. Che poi, il mondo di prima, non era peggiore di quello di oggi, anzi......

Alahambra ha detto...

Grazie, non fatelo. Fate più danni che altro.

Sara ha detto...

Alhahambra: come sopra.

Primo Junior ha detto...

@Sara: Quando mi fai l'amazzone mi piaci di più. Sopra, sotto, fate tutto voi che tra qualche decina di anni siamo buoni solo per la procreazione...pure assistita! Che domenica ragà.