12 febbraio 2016

La moglie brutta

Tra il banco della frutta e quello dei cereali incrocio lui e la moglie brutta. Di quelle brutte che hanno la faccia antipatica. O forse e'solo la faccia antipatica e l'espressione spocchiosa che la rendono brutta. Ma e'la figlia di un alto papavero.

Io invece oggi sono in dignitoso stato di conservazione in forma perche  nonostante  tutto  ho deciso di essere carina e quindi sono truccata bene, indosso una gonna di jeans sopra il ginocchio, le calze che ho preso da Calzedonia nere e  tutte ricamate e le scarpe con i tacchi. Anche se sono alla Coop con mia mamma.
Quando ci siamo conosciuti anni fa, lui era rinomato per essere davvero un bel ragazzo e era pure molto compiaciuto di esserlo. All'epoca ricopriva un importante incarico istituzionale, con l'arroganza tipica di  quei rampantelli di sinistra, cooptati nei posti che contano  dal Partito e nel suo caso il volano carrieristico fu proprio la moglie.
Avemmo uno scontro per via dei ruoli: la mia una mera testimonianza  sindacale, all'epoca ero una rsu della Cgil, gli feci un'osservazione a cui lui rispose ringhiando.
Con la spocchia tipica dei politici della mia generazione e anche piu'giovani, non era stato capace di fronteggiare una timida critica , se non in modo aggressivo.
Una lesa maesta'al suo ritratto di Narciso da parte di una subalterna!
Lo rivedo oggi, ingrigito anzitempo e  non ci salutiamo.
I nuovi equilibri politici lo hanno messo fuori dai giochi di potere. Non e'piu'il momento di "passare la parola a..." e comparire tutto elegante innanzi al microfono a riperete le solite ovvieta'sulle potenzialita'di sviluppo del territorio.
 Gli e'rimasta la  moglie brutta. Chissa'se intanto e'andato a lavorare.


11 commenti:

semola ha detto...

..... sic transit gloria mundi.....

Marco Poli ha detto...

Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah !

Lorenzo ha detto...

Capirai che "gloria mundi", la Fattoria degli Animali.

Patalice ha detto...

...però è bello andare in giro carine...
anche fosse solo per la Coop con la mamma

fracatz ha detto...

purtroppo l'è dura, l'è dura
almeno lui quell'attimo di gloria l'ha avuto
ha saputo presentarsi al bobbolo e questi lo ha applaudito

Alberto ha detto...

Lui ha senz'altro un'amante che lo fa soffrire. L'amante è anche di destra. Scusate la mia perfidia.

Mariella ha detto...

Ma no, vivrà con i soldi della moglie.

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Io non sono ricco, ma ciò la moglie bella. Quando eravamo giovani ci siamo divertiti da matti, adesso dorme accanto a me che le dormo accanto. Bello, cavolozzo fritto!
Si transit gloria mundi e le mutande diventano sempre più strette perché le palle si sono gonfiate oltre misura.

diego ha detto...

la moglie con le palanche è la sua zattera di salvataggio, anche fosse bruttissima è bene se la tenga stretta

per inciso: alla coop io vede sempre tante belle signore

nonno enio ha detto...

il mondo è fatto a scale e pertanto c'è sempre qualcuno che scende e qualcuno che sale... complimenti per il tuo look alla Coop

Persefone ha detto...

Magari è il karma...