19 aprile 2016

Le persone over 40 dovrebbero lavorare tre giorni a settimana...

Posto che la scrivente e'in eta'sinodale gia' da un po', quindi come non accogliere la ricerca dell'universita'di Melbourne,  che afferma che dopo i 40 anni, sarebbe opportuno lavorare solo tre giorni a settimana, in modo da avere performance migliori e non compromettere le proprie capacita'cognitive?! 
Per i dettagli vedere QUI.
A parita'di stipendio pero'...

13 commenti:

fracatz ha detto...

3 giorni + ferie e festività?
i professori con 3 giorni ce rimetterebbero

Francesco ha detto...

io smetterei adesso, vedi te....

Magnoli@ ha detto...

secondo me basterebbe lavorare solo con meno stress...

viola ha detto...

L'ho sempre pensato..basta una buona organizzazione secondo me ed è possibile lavorare meno ore rendendo anche meglio. Ovviamente, si, a parità di stipendio !! ehehe

Marco Poli ha detto...

Sara ...

1 - in generale, lavorare meno, lavorare tutti sarebbe uno schema indispensabile in questa fase terminale del Capitalismo europeo occidentale, per evitare traumi sociali ( assieme alla chiusura delle frontiere - tardiva - e all'espulsione dei non aventi diritto di residenza a 0039 );

2 - ma il problema IMMEDIATO di molti over40 ( in aumento ) è che [ non hanno affatto un lavoro ].

===

Marina Luciani ha detto...

ma anche prima dei 40!

Alberto ha detto...

Non si diceva "lavorare meno lavorare tutti"?

Alberto ha detto...

Ops, non avevo visto che era già stato detto.

semola ha detto...

..... Sara for President.........

Mariella ha detto...

Io ci andrei domani...

UnUomo.InCammino ha detto...

A parita' di stipendio non e' sostenibile.
Significa, di fatto, un aumento del 67%.

Se ne esce solo con un nuovo paradigma, quello della decrescita.
Meno lavoro remunerato, meno reddito e col tempo che hai lavori per te stessa con autoproduzioni, riparazioni, manutenzione etc. .

Biagioli Alessandro ha detto...

io credo a 50 si dovrebbe andare in pensione con tante agevolazioni tali da poter vivere con 1000 eruo al mese

Ernest ha detto...

dovremmo lavorare tutti meno, questa sarebbe la soluzioni ai problemi ma non lo capiranno mai purtroppo. Siamo passati dalla lotta per le 35 ore a sperare che non le portino a 40... uno schifo