Giulio/Giulia


ribloggo da ADOTTA UN AMICO




URGENTE CUCCIOLI NERI BRUTTI E SFORTUNATI PROSSIMI ALLA DEPORTAZIONE IN UN ENORME CANILE
Giulio e Giulia sono stati  abbandonati a circa 40 giorni, con un civilissimo gesto, sono stati gettati nei rifiuti.
Soccorsi9 e portai in canile , sono cresciuti sani, forti e giocosi, ma ancora tanto sfortunati.  In canile, nessuno li ha mai scelti, nessuno si è mai interessato a loro, perché semplicemente neri, troppo grandi e sempre arruffati, perché giocano tantissimo e scambiano  la ciotola dell’acqua per una piccola piscina, per catturare lo sguardo salvato di qualche famiglia.
Neri e invisibili, troppo brutti per una casa e ora che il loro tempo è terminato, io ho solo questo foto per cercare di salvarli. Per non farli deportare in una struttura enorme, dove i volontari non sono ben accetti , dove non avranno giochi e cresceranno con la paura della propria ombra e del proprio respiro. Del mondo hanno visto solo le pareti del  cassonetto dell’immondizia, e il box di un canile. Penso che non sappiano nemmeno in cosa sperare.
Non sono taglie piccoli e sono più buffi che belli, ma sono cuccioli, sono piccoli  e  dovrebbero avere il diritto di poter crescere in libertà e conoscenza.
Li attende il canile a vita, l’ergastolo in qualche freddo box, in compagnia di cani più grandi loro e anni di fatiche.
PER FAVORE AIUTATEMI A SALVARLI HANNO POCHI MESI. PER GIULIA E GIULIO CERCO CON URGENZA STALLO O ADOZIONE PER POTERLI SALVARE .
Giulio  e Giulia sono nati approssimativamente 10/04/2016 – futura taglia media 25kg- si trovano a Roma e verranno affidati, anche separatamente , sverminati, vaccinati e chippati in tutto il centro e  nord Italia solo a persone affidabili e disponibili a controlli pre e post affido, alla firma del regolare modulo di adozione ed a mantenere nel tempo i contatti con noi volontarie:
Alessandra 3293427585  alessandra812004@tiscali.it

1 commento:

Claudia ha detto...

Ma come brutti? Appena vista la foto ho pensato: va' che belli.