24 novembre 2016

Intimissimi

Ieri sono andata a dare un'occhiata da Intimissimi, per la precisione nel negozio che si trova nella galleria dell'Ipercoop a Sarzana.  No, non sono andata a rifornirmi di mutande, piuttosto cercavo qualche capo d'abbigliamento carino e l'ho trovato!
Entrambe le addette alla vendita sono state alquanto competenti nel consigliarmi e ad individuare la mia taglia al primo colpo, cosa non sempre facile, perchè io sono sempre in cerca di definizione tra la taglia microdotata small e la medium.
Alla fine ho acquistato: due camicie, una verde scuro, un po'trasparente, a cui ho abbinato un top dello stresso colore, quindi una camicia grigio - argento, morbida, da abbinanare con un golf nero, lavorato a maglia traforata, da stringere con una cinturina sottile, nera con in brillantini. E ancora un top di pizzo nero e una maglietta di pizzo nera, un po'trasparente con i brillantini. È più forte di me, sono irresistibilmente attratta dai glitter!
Ho scoperto che Intimissimi ha anche delle cose carine d'abbigliamento solo in tempi recenti,  quando ho avuto modo di apprezzare dei capi deliziosi indossati da una mia amica. Io ignoravo che Intimissimi facesse capi d'abbigliamento, ho visto le loro pubblicità incentrate solo sulla biancheria intima, indossata sempre da modelle dalla bellezza stratosferica.  
Insomma avete presente le modelle di Intimissimi, vero? Io credo di essere una abbastanza contenta del proprio aspetto, se non altro perché sono una donna adulta. 
Beh, le testimonial di Intimissimi mi hanno sempre fatto rosicare perché le protagoniste sono smisuratamente belle! Ingiustamente belle!antidemocraticamente belle!
Tu non vedi un reggiseno, un body, una mutanda, no! Nelle loro pubblicità, anno dopo anno, la protagonista è sempre, immancabilmente una gnocca faraonica, proveniente da qualche Paese che si affaccia sul Mar Baltico,  con una criniera fluente, occhi da cerbiatta, un corpo perfetto, che manco lo sto a descrivere qui,  sai mai che qualcuno di ingrifasse .
Insomma questa pubblicità mi ha sempre fatto incazzare ha sempre avuto un effetto negativo su di me, mentre invece mi sono accostata a Intimissimi quando ho visto i loro capi indossati da una donna normale.
Meditate Intimissimi, meditate.

11 commenti:

fracatz ha detto...

il vantaggio di esser nate donne

Lorenzo ha detto...

Strano che non ti piacciano le modelle della pubblicità, pare che di solito piacciano tanto agli uomini che alle donne, infatti da che mondo è mondo, anzi, prima che avessero tutti libero accesso a YouPorn e PornHub tramite scemofono, i ragazzi si documentano sulle normali riviste femminili che trovavano ovunque.

Magnoli@ ha detto...

per i capi intimi non mi sono mai vestita (taglie trooppo piccole o cmq non veritiere), poi anche io ho scoperto qualche canotta e qualche capo di abbigliamento che comunque non ho mai acquistato sebbene misurato.
e che non mi convincono i prezzi in riferimento alla qualità dei tessuti.
tipo vedo prezzi di reggiseni a livello triumph ma di scadente qualita' davvero.
va beh ti seguo casomai uscissero buoni i capi magari cedo alla tentazione.
bacio Sara

pero' una fotoooooo :P dei capi, ma anche si.

semola ha detto...

... proponiti come nuova testimonial ...

viola ha detto...

Ci farò un giretto! :)
p.s. le modelle siamo noi, quelle vere
ahahahahaha

Francesco ha detto...

ma quindi cosa hai comprato?

Ernest ha detto...

Non lo capiranno mai...

Sara ha detto...

@ lorenzo non so se si è capito:le invidio a mostro!
@magnolia concordo sull'intimo,qualche anno fa era migliore.
@francesco :magliette top e camicie

Vera ha detto...

Chioma fluente, occhi da cerbiatta e ottimi grafici. Ho visto foto prima e dopo il passaggio di un mio amico che fa appunto il grafico e mi sono consolata un po': Le belle donne esistono i marziani no. E prima di photoshop ci lavoravano con l'aerografo.

tvandtv ha detto...

tempo fa da Intimissimo mi son presa una canotta per dormire molto carina, arrivo in cassa e trovo commessa intenta a parlare di taglie con una mamma che ha in mano un completino reggiseno slip.. discutono meglio 10 anni o 12..
nella noia dell'attesa osservo.. e vedo che il regiseno sottolineo, taglia 10 anni è imbottito..
povera Italia, povera ragazzina con quella mamma..

tvandtv ha detto...

a proposito di tetimonial ricordo ancora la caduta di stile di Parah con testimonial Nicole Minetti..