22 dicembre 2016

il ricercatore normale

Eccolo, approdato in questa landa virtuale, tra un annuncio di un cane in cerca d'adozione e le prove tecniche di creativita', che sublimano la mia voglia giardinicola, repressa dalle condizioni ambientali esterne, arriva qua inseguendo una chiave di ricerca: tette normali! 
Certo una volta in questo blog, postai pure una foto delle mie, quantunque coperte, in un post dal titolo Le tette e la predestinazione filosofica.
E insomma in questo mondo in cui si chiede a noi donne un corpo perfetto, tonico, magro, ma con le curve, un minimo comun denominatore tra la tg 38 e la quarta di reggiseno, sia benettetto benedetto lui, che si accontenta e presumibilmente gode, ovvero il ricercatore di tette normali!

2 commenti:

Lorenzo ha detto...

Io voto per mettere le tette al posto dei cani.

fracatz ha detto...

vedrai quanti passeranno a leggerti con questo argomento.
A'bbiti in ogni caso i miei tradizionali auguri per le festività impellenti