Bulbi a fioritura primaverile e posti di lavoro

No, quest'anno niente bulbi!
Sono piena di fiori, di vasi, di tutto, che poi passo l'estate attaccata all'annaffiatoio o al tubo di gomma.
Poi però entro per caso in un consorzio agricolo e mi imbatto in una bella banconata di bulbi per le fioriture primaverili!
Tulipani a 35 centesimi, potevo resistere?!
Ecco, se li volete belli come nella foto comperateli ora, insieme ai narcisi, ai giacinti, alle fresie etc. Va beh, chi vuole pigli pure i muscari e i bucaneve, così anticipa.


I bulbi preferisco acquistarli nei consorzi agricoli, a mio giudizio sono più freschi rispetto a quelli della grande distribuzione, che stanno al caldo, la gente li tocca etc.
Per altro ho cambiato da qualche tempo consorzio di fiducia, c'è chi ha il parrucchiere di fiducia, chi l'avvocato, io ho il consorzio agricolo di fiducia.

Per un bel po'di tempo sono andata in un negozio di due ragazzi simpatici e competenti, che offrono anche prezzi buoni.  Per queste ed altre ragioni, da loro ha iniziato ad aumentare la clientela e a rimetterci è stato il servizio, anche se in negozio c'erano spesso i loro genitori ad aiutarli, ma facevano come potevano, data l'età non proprio verdissima.
Insomma se hai un'attività il personale ci vuole, magari prendi una persona part time, ma non puoi tirchiamente lesinare sul servizio e i tuoi genitori devi lasciarli a godersi la pensione. 
Adesso vado in un consorzio dove ci lavorano in 5 o 6 uomini, hanno la mia età o un po'di più, sono svelti e mi caricano perfino il sacco da 80 litri di terra sulla macchina.

per leggere un bel post sui tulipani, varietà, coltivazione, etc. segnalo questo scritti dalla mia amica blogger Novella di Un fiore semplice

6 commenti:

Lorenzo ha detto...

Mi hai fatto venire in mente quando andavo con mio nonno al consorzio agricolo a comprare le cose per il suo orto o le galline. Mille odori strani in quegli edifici antichi. Adesso non ci sono più. L'agricoltura si è molto allontanata, come i campi, le pecore che transumavano e i sambuchi lungo i muri.

Federica ha detto...

che bello che è piantare i tulipani... e che sorpresa a primavera!

Costantino ha detto...

Appena tornato da un brevissimo viaggio ad Amsterdam, dove non si può non visitare il mercato dei fiori, ammiro la tua passione per i fiori ed i bulbi, ed immagino, con la fantasia, i meravigliosi colori della prossima primavera.

La Laura ha detto...

Hai fatto bene e mi piacciono, come mi piacciono i nuovi colori del tuo blog. Solo che non si entra per caso in un consorzio agricolo ... ;-)

viola ha detto...

Ho preso i bulbi per la primavera al LIDL, di solito mi trovo bene. Certo, non ho grandi pretese, mi accontento. Il consorzio agricolo per me è piuttosto fuori mano, purtroppo

Sara ha detto...

Viola quando fioriscono ci farai vedere le foto!!!