Le talee! Sisisi!Le talee!Sisisi!

Potatura stagionale delle rose!lontani i tempi in cui mi prendevo una settimana di ferie per farlo, avevo tante rose, un altro giardino, un'altra vita.
Intanto quest'anno ho deciso che non comprerò più  niente, manco una bustina di semi, perché ho troppi vasi, troppo casino, troppe cose da aggiustare.
Ieri però ho acquistato  un piccolo arbusto, tipo evonimo, giusto per movimentare  una zona d' ombra, ma è stato un caso perché passavo a piedi di ritorno dall'officina di mio zio e lì vicino c'è un bel negozio di fiori!
A parte che mio zio lì all'officina ha fatto una serie di aiuole una più bella dell'altra, poi l'esperta sarei io!
Le sue aiuole sono belle ordinate e le piante in perfetta salute: i-n-v-i-d-i-a!
Una volta tornata a casa mi sono messa a potare le poche rose che ho , manco una decina in tutto, comprese due vecchie Queen Elizabeh di mia nonna e ho fatto un po'di talee, recuperando anche qualche rametto nei dintorni.
Talee del 14 febbraio 2018



E adesso il mio mitico tutoria:come fare le talee di rosa! Però giá che ero lì ho pensato che fosse il caso di tentare altre talee, salvia, elicriso, lavanda , insomma io mi diverto a fare le talee, si è capito?
Nella foto sotto, nella cassetta a destra,  ci sono le talee che ho fatto lo scorso autunno, stan lì ferme, con le foglioline, ma io non canto ancora vittoria!


4 commenti:

Francesco ha detto...

un meccanico giardinicolo

fracatz ha detto...

non ci credo che non comprerai più niente
è impossibile non farsi un giro e poi non finire in quel vivaio ad ammirare tutte le piante e gli alberelli che tra un po' si possono mettere a dimora senza il rischio che gelino

nucci massimo ha detto...

Io ho messo un vetro nella parte esterna del davanzale di una finestra guadagnando così uno spazio in cui mettere le talee che ho imparato a fare dal tuo tutorial.
sono venute tutte bene e a primavera inoltrata con luna vecchia le pianterò nel terreno. Hai ragione, sono una bella soddisfazione. Non so se l'ho fatto ma ti ringrazio delle dritte. Ciao.

Mariella ha detto...

Grazie a te cara giardinicola, ho imparato a fare le talee di rosa.
Proseguo con l'indottrinamento!