Della bruttezza dell'ombreggiante in giardino

Ignoro se l'ombreggiante o ombreggina  sia diffuso in tutta la penisola: dalle mie parti ne vanno pazzi!
Insomma ti carichi sul groppone 25 anni di mutuo, ti fai una casa carina, con i mobili da giardino di quelli che si vedono su Gardenia  e porca paletta pianta almeno una siepe!perchè affidare il principium individuationis del tuo giardino a una sorta di mucillagine di plastica?
Che poi cosa difendi la privacy delle tue azalee, se poi metti su facebook tutti i ca  vasi tuoi?!

14 commenti:

Pier ha detto...

La mia vicina ha messo sul balcone un tappeto di erba di plastica, l'ha presa al Brico.

UnUomo.InCammino ha detto...

Non so se io abbia capito bene, ma se così fosse, ritengo che quelle orribili, disgustose sequenze di fogliame di plastica, ammorbano pure la vista anche da queste parti. Sono relativamente poche ma già troppe.

Novella Semplici ha detto...

Concordo. Sarà pratica ed economica ma è bruttissima.

Federica ha detto...

per me i peggiori sono quelli con le foglie finte: avevo visto un video di mercalli che spiegava anche quanto fossero pericolosi per l'ambiente... oltre che bruttissimi!

M. ha detto...

La siepe è stupenda....impagabile.

fracatz ha detto...

piurtroppo la globalizzazione ci ha portato a questo, però se non ci fossero le bancarelle con le cineserie come potremmo mai soddisfare i nostri istinti consumistici

Mr.Loto ha detto...

La tua riflessione mi ha fatto ridere... sono d'accordo con te!

Lorenzo ha detto...

A volte mi sembra di vivere in una realtà alternativa. Con tutte le cose e le case e le persone orrende che ci sono ovunque e specie qui dove sto io, mi sembra inverosimile che si vada a questionare su cosa uno mette sulla rete o sulla cancellata per proteggere casa sua dallo sguardo indagatore della vicina di casa, tipo Sara.

Francesco ha detto...

siamo l'Italia della villetta a schiera e della provincia che è merda assoluta

Alberto ha detto...

Qui abbiamo giardini aperti. Dalla finestra vedo che magari qualcuno si siede sulle mie sedie, e lo saluto e mi saluta. La privacy è dentro casa non nel giardino, ed è bello così.

Mariella ha detto...

Ma diavolo, dove vivi?
Da me è tutto un fiorire di bellezza e di piante vere...

Lorenzo ha detto...

No borders.

Alahambra ha detto...

Le siepi sono belle se ordinate. Il che prevede che siano verdi, folte, tagliate, sane. A me girano ad elica quando devo fare slalom o scendere dal marciapiede perché è occupato da fronde appartenenti a proprietari menefreghisti.

Ernest ha detto...

si vede che è arrivata anche lì la normativa sulla privacy