Sogni di fumo

Ho fumato per molti anni ed ero una forte fumatrice. Ho smesso improvvisamente e inaspettatamente nel dicembre del 2008, quando lessi il libro di Carr Allen "E'facile smettere di fumare se sai come farlo".  Ne ho parlato tante volte nel blog, smettere è stato molto, ma molto più facile di quello che pensassi.  
Accetto il mio passato, ma fumare è stato un modo stupido per farmi male, spendendo soldi. 
È passato molto tempo da quando ho smesso, io non potrei più accendere una sigarette, perchè precipiterei nella spirale di un tempo, come dicono che accade agli ex alcolisti se bevono un goccio.
Eppure tanta è la perversione di quella dipendenza passata che per l'ennesima volta, un paio di notti fa, ho sognato nuovamente di fumare e nel sogno dichiaravo sicura di me stessa che  potevo fumare poche sigarette al giorno, senza ricadere nel vizio!

15 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Meglio sorridere baciarandici ,così senza fumo.
Maurizio

Joanna ha detto...

Ho smesso di fumare il giorno stesso che ho perso mio figlio.
Buona settimana

Federica ha detto...

Io non ho mai iniziato... è una puzza che non sopporto

Pier ha detto...

perché hai iniziato a fumare?

Sara ha detto...

@ Pier, a 14, chi se lo ricorda?

Alberto ha detto...

Io ho smesso il 3 di aprile del 2009. Come ho smesso l'ho raccontato QUI

fracatz ha detto...

però, ogni tanto, dopo i pasti festivi o le fave colte e messe in tavola col pecorino ed un bicchier di rosso, un mezzo toscano giù in giardino, tra le rose e le peonie.
(il mezzo toscano non si respira e lo puoi spegnere e riaccendere alla prossima occasione ed è così prepotente che ti toglie il vizio delle sigarette)

Mariella ha detto...

Ho smesso di fumare circa 30 anni fa.
Mi è capitato di fumare una o due sigarette in occasioni speciali. Mai ripreso il vizio però;)
ho smesso di colpo, ho mangiato tanta cioccolata e preso un paio di chili.
Ma ormai è solo un ricordo lontano.

Franco Battaglia ha detto...

Smesso tantissimi anni fa, come mia moglie ma, al contrario di lei, non sono diventato un talebano che non sopporta chi mi fuma vicino, anzi, potrei fumare ancora, il giorno che capitasse..

Alidada ha detto...

quando uno smette, guai a toccare una sigaretta. Non ricascarci

Mirtillo14 ha detto...

Io non ho mai fumato ! A volte, ho pensato di provarci, per seguire una moda ma non l'ho mai fatto e ne sono felice. Ciao.

RobbyRoby ha detto...

ciao, mio marito fuma.....mi piacerebbe però che non fumasse più.

Ferruccio Gianola ha detto...

Ho fumato per vent'anni. Gli ultimi tempi fumavo due pacchetti di Marlboro rosse al giorno. Stavo in piedi a sigarette e caffè. Tuttavia anche per me è stato molto facile smettere. L'ho fatto di colpo e ne sono stato molto fiero.

Novella Semplici ha detto...

A me non piace quindi mi salvo.
Mia madre fumava e questo ha aggravato i problemi circolatori per cui è morta. I miei fratelli fumavano solo di rado e in compagnia e adesso credo abbiano smesso ma a loro piace e davvero può essere difficile (mia madre smetteva per anni, anche 10, e poi ricominciava).

Alahambra ha detto...

Ho smesso di fumare l'11 settembre del 2011, scegliendo la data per ricordarmela facilmente. Ho buttato la sera prima il pacchetto finito e non ne ho più toccata una.
Tuttora mi manca tantisssimo, è stato, è e sarà difficile.
Penso anche che smettere sia stata una grossa sciocchezza, fatta perchè avevo bisogno di dimostrare qualcosa a me stessa e non ricominicio perchè ho fatto troppa fatica.
Mi manca ogni giorno e ancora più mi manca in ogni occasione sociale.