Perfettamente d'accordo

Credo che l'abbiano cooptata fin dall'asilo, dalle mie parti capita se sei figlio di qualche pezzo grosso del partito, o meglio di qualche uomo-ombra del partito. 
Incarichi politici e un lavoro in un ente dove il partito piazza quelli come lei, tant'è che è noto a tutti. 
Ogni volta che interviene in pubblico  , da anni, dice "sono perfettamente d'accorto con quanto ha detto il sindaco/il presidente etc.". Lei è sempre "perfettamente d'accordo" con chi l'ha preceduta.
Poi aggiunge due frasi di suo, su quanto sia importante per il nostro territorio  valorizzare la cultura/la pesca con la mosca/il torneo di ping pong.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Infatti, dalle tue parti siete uno dei tre problemi antropologici dell'Italia. Cosi come si continua a cianciare degli "investimenti al Sud", ben sapendo che si andranno a finanziare i notabili locali che poi provvederanno a distribuire mancette alla plebaglia stando ben attenti a non cambiare una virgola, allo stesso modo si continua a cianciare della "Sinistra" che incarna tutto il meglio, intellettualmente, moralmente e anche fisicamente superiore, che fa esattamente la stessa cosa, nutre e conserva l'aristocrazia locale, distribuisce mancette alla plebaglia stando ben attenta a non cambiare niente. Il terzo problema è il Vaticano, di cui tu, per non farti mancare niente, mi sembri un tantino attigua.

Sara ha detto...

@ Sconosciuto beato te che vivi in una realtà perfetta!

fracatz ha detto...

orimai però ce so rimasti solo i posterelli pè acculturati, mentre 'na vorta se spartiveno puro li bidelli.
triste pe' chi deve solo pagà senza partecipà ar convivio

Pier ha detto...

sarà la comodità dei raccomandati... stormi di persone consenzienti e poco senzienti

semola ha detto...

... e cambiamo il partito!!! ...
... è si questo è difficile dalle nostre parti ...

Anonimo ha detto...

Sara, la "realtà", qualunque cosa sia, non ci interessa in questa sede.

Invece, si tratta di vedere di cosa sei chiamata a rispondere tu e di cosa sono chiamato a rispondere io.

Per quanto mi riguarda non ho nessuna partecipazione nei tre fenomeni sopra citati, cioè il "meridionalismo", la "sinistra" e il Vaticano. Con l'umanità che li determina e li costituisce.

Non per caso, dato che ho frequentato tutti e tre i contesti ma per scelta.

Quando fai una scelta, c'è sempre un prezzo da pagare, c'è sempre qualcosa di cui devi rispondere rispetto al fatto che LA MAGGIORANZA invece sceglie quello che conviene, non quello che è giusto.

Potrei concederti la irresponsabilità rispetto alle cose che scrivi se tu fossi una povera troglodita con la terza elementare che conosce solo gli aspetti più gretti dell'esistenza ma visto che hai avuto la possibilità di accedere al massimo grado di istruzione, non hai scuse.