Verba volant, media manent

Insomma praticamente  a meno che tu non abbia 16 anni, non è opportuno mettere sui social il Grande Amore della Vita. 
In epoca pre-social, ogni tanto poteva saltare fuori qualche foto di gruppo al mare "toh, nel 1996 stavi con Tizia, uh, guarda com'era magra, non sembra nemmeno lei!"  oppure "Guarda Caio da giovane, quando ancora aveva tutti i capelli!". 
Materiale analogico, che non circolava!
Oggi, in epoca dei social, non hai scampo! E quindi se trovi il Grande Amore della Vita con la frequenza con cui fai il tagliando dell'auto, quello precedente te lo ritrovi  qualche post più in là, oppure condiviso chissà quante altre volte!
Per non dire poi quando ti fai la foto nella stessa pizzeria dove il tuo  Grande Amore della Vita ci andava con il suo ex Grande Amore della Vita, i camerieri fanno finta di niente, ma i vostri followers lo notano eccome!
Poi magari ti lamenti perchè la gente si fa i fatti vostri! 
E poi tutti che scrivono nei commenti : siete bellissimi! Perchè è assodato che la gente mica scrive più al giorno d'oggi e se non commentano con le emoticons, ti scrivono tutti la solita cosa!cosa vuoi che ti scrivano, la verità? 
"Guarda che culo ti è venuto da quando sei in menopausa! " oppure "eh bro, ma che buzza hai messo sù?hai proprio mollato gli ormeggi, eh?! "

3 commenti:

Franco Battaglia ha detto...

Impietosi dici? Fa parte del gioco però, la cosiddetta "gogna mediatica" che per tanti è comunque ossigeno.. parlate male ma parlatene.. ahah

fracatz ha detto...

gli umani evolvono, molti già si sentono passerottini e si allenano a cinguettare in attesa che le case diventino alberi

Ernest ha detto...

e’ come un grosso album in piazza, lì per essere sfogliato