Chiedo per un'amica

 Non è che adesso ci toccherà pure ringraziarlo perchè ha fatto un passo indietro?

14 commenti:

Pier ha detto...

io, se fossi nella tua amica, un mazzo di fiori lo manderei

Il principe ha detto...

Lui non fa passi indietro, se mai di lato.
E poi il Quirinale è tetro e buio e soprattutto non sta a Milano.
"Fame coacta vulpes alta in vinea
Uvam appetebat summis saliens viribus;
Quam tangere ut non potuit, discedens ait:
"Nondum matura est; nolo acerbam sumere".

Tissi ha detto...

Ogni tanto .. na gioia!!
🎊🎉

Franco Battaglia ha detto...

Forse una strategia per l'altro candidato vero da portare al Colle. E noi che finiremo pure per essere contenti. Possibile che siano diventati così geniali a destra?
Spero di sbagliarmi.

Mariella ha detto...

Patetico.

Anonimo ha detto...

Sara, il tuo problema, come per i tuoi lettori, è farti dare dalla "Classe Dirigente" qualche altra ragione di invettiva, qualche altro stereotipo da ripetere, qualche altra consolazione. Anche nei giorni dell'Apocalisse sei qui a preoccuparti di Berlusconi, via lui ti tocca trovare qualcos'altro a riempire il vuoto.

Il signore soprastante scrive Milano senza nessuna cognizione di causa.
E' vero che tutti i mali d'Italia si concentrano a Roma e che Milano al confronto è il Paradiso ma il signor Berlusconi ha appartamenti e ville ovunque nel mondo, compreso ovviamente Roma dove ha risieduto per molti anni, quando era politicamente più attivo di adesso che ha superato di un po' gli ottanta. Non so in questi giorni, considerata la salute vacillante, dove risieda. Conoscendo il personaggio, se potesse abitare al Quirinale, per prima cosa lo farebbe ristrutturare, eliminando il tetro e buio e mettendoci il necessario per intrattenere gli ospiti. Farei anche presente che per antica tradizione, in tutti i Palazzi romani, grandi e piccoli, gli uomini di potere ricevono faccendieri e mignotte, quella è la loro funzione. Poi certo, la "Giustizia" non è affatto cieca, come si diceva in precedenza e certi faccendieri e certe mignotte sono maledetti, altri benedetti e grati alla Classe Subordinata.

fracatz ha detto...

certo, se poco poco, er rottamatore j'avesse potuto garantì una trentina de voti in più, era fatta.
e s'erevamo assicurati tante risate pe quarche annetto

Alberto ha detto...

L'avevo detto all'inizio che era tutta una sceneggiata. Adesso viene il bello.

silvia ha detto...

pericolo scampato!

Giovanni ha detto...

Oggi vediamo un panorama di proposte di persone ................... non idonee a rappresentare una modestissima Italia vestita di un abito pieno di toppe.

Mark Renthon ha detto...

Vi piace ascoltare le favole, eh?

Alexander Biagiolius ha detto...

la tristezza senza Sirvietto ci pervadera' ancora .l alto profilo è noioso ..tempi bui ancora ci attendono

Joanna ha detto...

Crisantemi neri, sono i più indicati.

antonypoe ha detto...

io non lo conosco. ma ringrazio tutti. indistintamente :)
ciao