21 febbraio 2009

less is more

Rimarremo solo in tre. La Ele, il Cozza ed io, tra quanti non si sono iscritti a facebook. Sempre che il Cozza nel frattempo non capitoli. La Elena non credo, perchè come me, sono sicura, non muore dalla voglia di ricongiungersi, se pur idealmente quelle smorfiose che erano al liceo con noi. Anzi è bello perdersi un po'di vista. E poi io lo dico sempre che c'ho anche troppa gente a rompermi ... i vasi.
Inoltre io sono già detentrice di un blog per pollastre intimiste, partecipo a 2 forum con una certa frequenza,ma soprattutto mi scambio una quantità decisamente impegnativa di mp ogni giorno con femmine giardinicole e sindacalisti pensionandi . Ho 4 o 5 indirizzi di posta elettronica, va beh, inoltre sento poi l'esigenza insana di parlare quasi un'ora al telefono con l'Eliana la sera, dopo che abbiamo lavorato insieme un giorno intero, insomma dover mettermi anche in banda con facebook...
A parte che io inizio ad avere una certa età, ergo faccio fatica a perdere tempo per capire come funzionano le cose. Infatti sono stata due anni con un cellulare che per utilizzarlo dovevo muovermi sempre alla ricerca disperata di una presa per la corrente, perchè si scaricava in continuazione. Ho procrastinato il più possibile l'acquisto perchè non avevo voglia di leggere le istruzioni di un modello nuovo, ecco tutto. Riprova ne è che non appena acquistato un nuovo modello, per cause di forza maggiore, smanecchiandolo per vedere come funzionava, mi è partito l'abbonamento a una sorta di messaggeria erotica al numero 4848 e ogni tot di ore venivo omaggiata, dietro compenso s'intende, di suggerimenti indispensabili per la mia vita, quali:
"Eros: per una penetrazione totale: partendo dalla posizione del missionario, poggia i piedi sulle spalle del tuo partner..."
Così mi è toccato chiamare il gestore telefonico e fare le mie indignate rimostranze. Insomma secondo me non è proprio salubre fare gli abbonamenti alle messaggerie hot così, senza accertarsi dell'età del proprio interlocutore: voglio dire, se al posto di una quasi 40enne impedita c'era una bimbetta sveglia, l'abbonamento partiva comunque alla cieca e questo non va bene!
Ora questa mia modesta e tutto sommato ridicola vicissitudine per spiegare che secondo me gli impicci nella mia (nostra?)vita sono già troppi: ogni cosa che aggiungiamo, inevitabilmente ce ne porterà altri ancora (straordinaria riflessione filosofica elaborata dalla sottoscritta).
Poi per cosa? per vedere che quel mio compagno di liceo che a 14 anni aveva la saggezza di un 70enne, dunque era molto antipatico, ha avuto una carriera sfolgorante, guadagna 5 volte quello che piglio io e si è sposato una con le meches connaturate?

1 commento:

luca ha detto...

Mitica!
Sono d'accordo al 200%
Il Cozza