Gli iris: ovvero un giardino di risulta

I bulbi che mi avanzano, se non sono proprio di pregio e soprattutto se sono abbastanza robusti per essere abbandonati un po'al loro destino, li metto in una parte dell'uliveto, a margine della rete di confine.

Questi iris bianchi crescono dunque in quello che chiamo "il mio giardino di risulta".

n.d.r. tra le cose di risulta, un giardino è la cosa migliore che possa capitare.
Tra le peggiori invece direi: un amore di risulta, un odio di risulta etc.

DSC02462

3 commenti:

Brunhilde ha detto...

Oh, ma questa è veramente un'idea bellissima! Invece delle ortiche, addosso alla recinzione crescono gli iris..

Black75 ha detto...

mi risulta che la risulta possa a volte essere così abbondante da risultare.... "materiale di risulta".
Comunque un'infinità di volte meglio la tua che questa! (poveri noi). :(

Sara ha detto...

@Brunhile: ma sai che di ortica non se ne trova più?! eppure è utilissima. Magari non così carina come gli iris...
@Si Blake...infinitamente meglio gli iris, accipicchia! grazie per il link!