10 aprile 2014

ravioli

Ravioli ai funghi. Si va beh, non mangio carne, non mangio formaggi, non è che posso sempre pigliare la pasta al pomodoro per pranzo. Bene inteso, pranzo di lavoro, spese zero, perché pranziamo lì da noi durante la pausa. Ne andiamo a prendere. Insomma ravioli ai funghi, che i funghi si te li faccio immaginare, appunto perchè è un pranzo di lavoro e non sono ravioli di quelli fatti in casa, ci mancherebbe altro, ma 7 ravioli 6 euro, mi sembrano un po'esagerato. Praticamente al netto delle spese accessorie. 7 ravioli 6 euro!
E metti due ravioli in più, no?!
No?
Benissimo, domani me ne porto. Alle volte più che la crisi e il  il voler fare i furbi a tutti i costi che fa allontanare i clienti.

11 commenti:

fracatz ha detto...

ma come, quelli se preoccupano per la tua linea e tu, ingrata, li denigri!

Francesco ha detto...

ma eri in Brera a Milano immagino.... :-)

e pensavano che tu fossi un turista giapponese, no ?

Sara ha detto...

ero a Spezia!

elenamaria ha detto...

Sara non ho capito se perchè spese zero e i ravioli poi li paghi? E pure un po' troppo. A scuola mi porto ilpranzo,chè quelo che mi passano sarebbe pasto vegetariano ma è immangiabile. Però non lo pago e comunque neanche potrei uscire... Vai con insalate di farro!

Sara ha detto...

Elenamaria, abbiamo la pausa pranzo, dovremmo poter andare a consumare il pasto, ma preferiamo stare lì, d'atro canto i servizio è come una sorta di take away, cioè niente coperto, non gli impicciamo i tavoli.

UnUomo.InCammino ha detto...

La necessità aguzza l'ingegno.
Da sempre.
E un po' di SANISSIMA austerità (che era il vostro Berlinguer che l'aveva capito, eh, anche se è sempre stata minoritaria quella posizione nel PCI demagogico) aiuta a stroncare l'economia che non sia sana e pure equa.

Pure io uso lo stesso principio: se uno tenta di fregarmi o di sfruttarmi con prezzi esosi per me ha finito. per me può chiudere.
Da quella volta, ad esempio, in quel posto non sono più tornato anche se non mi è mancata la voglia...

'mmazza, io proprio non riuscirei mai ad essere vegano, io che amo così tanto variare la mia alimentazione.

Ernest ha detto...

7 ravioli 6 eurooooooooo??!?!??!
Nooooo noooo non ce l'avrei fatta. Pensa che a natale quando li fa mi a madre arrivo alla quarantina... e sono belli grossi.

Alberto Cane ha detto...

E però non ho ben capito, al di là del prezzo e della scarsità. Al sugo di funghi o anche funghi nel ripieno?

Giò ha detto...

Sicuro che il servizio di take away non lo fa una gioielleria?

Kylie ha detto...

Sì mi sembra un po' eccessivo. Meglio portarsi il pignattino da casa.

Baci e buon fine settimana!

Mariella ha detto...

Noi in ufficio abbiamo la cucina. Niente di eccezionale. Ma frigo e forno a microonde.
Pertanto ci portiamo dietro il pranzo.
Di solito pranziamo fuori il venerdì.

Se è una bella giornata prima si mangia e poi si fa un giro. Il lavoro in centro ha i suoi vantaggi.
Ma ti assicuro che nemmeno in Durini (dove lavoro io) i ravioli ai funghi costano così tanto!