09 settembre 2014

Crinum X powelli



Crinum X powelli.

Come si colivano?no si coltivano! li metti giù e fanno tutto da soli. Certo non li pianti nel deserto del Sahara, ma nelle nostre latitudini non hanno bisogno di niente.
Si caratterizzano per il fatto che perdono le foglie prima della fioritura e dalla terra spunta il bulbo, per la verità bruttino, da cui parte un lungo stelo, sul quale si apre il fiore.

4 commenti:

Lorenzo ha detto...

Mia mamma ha una piantagione di cactus che in estate fanno dei fiori molto belli. Originano tutti da un esemplare che mi ha dato mio nonno 30 anni fa. Resiste a qualsiasi cosa, ghiaccio neve estati afose, tanta acqua poca acqua. Unico problema, oltre le spine, è una pianta insignificante.

Sara ha detto...

uhm...chissà che pianta è? io ho qualche catacea, mi affascinano!

Sara ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Claudia ha detto...

Che bello!