25 ottobre 2014

SMS da Roma

sms "... tra il milione di Roma c'ero anch'io."
la mia risposta : "io invece sono rimasta a Sarzana a spendere gli 80 euro di Renzi".


Alla fine poi ne ho spesi un po'di più, sono andata in un negozio dove non ero mai stata prima per comperare queste calzature. Ho già acquistato altre volte scarpe della igi & co, credo che questo sia il quinto o il sesto paio che acquisto  e sono scarpe di indubbia qualità, comode e resistenti. Se  facessero  più modelli, con magari con scarpe  un po'meno sportive, un po'più fighe insomma, ne venderebbero di più.


17 commenti:

Mariella ha detto...

Ma queste sono calde e comode, vanno benissimo!!!

Lorenzo ha detto...

Gli 80 euro non erano di Renzi.
Erano i miei.

Sara ha detto...

Grazie Lorenzo!

Lorenzo ha detto...

Siamo pari, io ho speso i tuoi 80. Senti per natale se fai la brava ti regalo casa tua, contenta?

Francesco ha detto...

Lorenzo è un grande contribuente

Lorenzo ha detto...

Grande o piccolo, i soldi che Renzi gestisce sono soldi miei/tuoi/nostri, non sono soldi suoi e nemmeno li coglie dall'albero dei soldi.

Tradotto: bisogna essere veramente ma veramente pirla per abboccare al trucchetto degli 80 euro.

Sara ha detto...

Si, Lorenzo!

fracatz ha detto...

brava, hai fatto bene ad optare per gli scarponi.
Tempi durissimi ci attendono, ma il bobbolo non l'ha ancora capito

Sara ha detto...

si chiamano tronchetti!

viola ha detto...

Che belli questi stivaletti ! buona domenica Sara:)

UIFPW08 ha detto...

Scelta ottima.
Complimenti Sara

Enzo ha detto...

Ho indossato anch'io Igi e Co. Ottima scelta. Un abbraccio Sara!

Silvia Negretti ha detto...

Il modo migliore di investire gli 80 euro! ;D
Baci!
S
http://s-fashion-avenue.blogspot.it

unpodimondo ha detto...

Ok gli scarponi sono belli e resistenti... Vorrà dire che te li metterai alla prossima manifestazione per dare due bei calcioni a quello degli 80€!

tvandtv ha detto...

guardando i tuoi tronchetti ho pensato ai miei anfibi.. : )

Patalice ha detto...

...io non li ho gli 80 euro di quel cretino...
...ed il fatto che non diverrò mai madre, mi impedisce pure i futuri, quindi se mi comprerò nuove scarpe sarà per "merito"...

Sara ha detto...

Patalice poterli conseguire per merito è sicuramente preferibile, ma per chi ha uno stipendio fisso, la vedo dura.