Domenica delle Palme. E i matrimoni.

Io a far da mangiare mi rompo, invece ci sono donne a cui piace e sono bravissime cuoche tipo la padrona di casa di oggi. Accipicchia!
Mi sono pure contenuta, insomma alla fine, dopo tutto il resto,  ho mangiato solo due cannoli siciliani, ma ne avrei mangiato un terzo!
Lei si sposerà nei prossimi mesi, praticamente il suo è uno dei tre matrimoni a cui parteciperò quest'anno , tuttavia io ho qualche perplessità sui matrimoni dopo i 40 anni, certo è una visione personale, anzi personalissima la mia. 
Lo scorso anno nel giro delle mie conoscenze, le uniche persone che si vincolate formalmente, sono sono state tre coppie che hanno stretto un'unione civile.
Per quanto concerne i matrimoni di quest'anno, uno  immagino sarà un evento  elegante, ma non impegnativo, un secondo matrimonio credo sarà una cerimonia per pochi intimi. 
Quando alle nozze della tipa di oggi, che tra l'altro è pure una gran bella donna, penso che sarà il mio evento dionisiaco 2018, quindi devo procurarmi un vestito congruo. Evuoè!

2 commenti:

Lorenzo ha detto...

Ho chiesto alla gente perché si è sposata. Le risposte mi hanno confuso.

UnUomo.InCammino ha detto...

In lista civica io chiesi ai kompagni di farmi un elenco di
o - 10 cose di sinistra
o - 10 cose di destra
Non ho mai avuto risposta.
Però regolarmente scleravano contro i destroidi, i nazifascioleghisti.
Mah.