14 febbraio 2011

I giardini pubblici di La Spezia

La Spezia è la città che fa provincia, ma noi del contado e delle cittadelle intorno, abbiamo guardato ad essa, sempre con un po'di sufficienza.
Perché noi siamo più antichi, da Luni, a Sarzana a Portovenere, alla Val di Vara, alle aspre Cinque Terre e invece La Spezia città è giovane, non ha la nostra Storia.
Photobucket
Credo che la colpa di Cavour, quando ha spostato l'arsenale militare da Genova a qua, così che il golfo per decenni ha assunto le sembianze di una enorme caserma della Marina Militare.
Photobucket
E così c'è ancora oggi quell'aria di periferia sabauda, molto risorgimentale.
Almeno quest'anno però siamo una provincia alla moda!
Photobucket
La caratteristica più ligure degli spezzini in generale è il mugugno, ovviamente!
Però quando qualcosa è ben fatto bisogna riconoscerglielo a chi ci amministra!
Photobucket
I giardini pubblici del lungomare sono uno spettacolo! curatissimi!
Photobucket
Quel sapore un po'di mare, con un tocco di gusto per l'esotico, proprio dei tempi andati...
Photobucket
E se ti avventuri per il giardino, riesci a isolarti: la città, con i suoi palazzi, le sue auto, il suo caos, sparisce!
Photobucket
E quel masso coperto d'edera non tragga in inganno! è un richiamo all'antica tradizione di questa terra, cioè ai cavanei dove abitano le menadi del Caprione!
Photobucket
Non mi stupirei se in questo vialetto a un tratto comparissero delle dame dell'Ottocento a passeggio, dirette verso la marina...
Photobucket
oppure a passeggio lungo il molo...ma adesso bisogna fare presto, perchè sta calando la notte sul Golfo dei Poeti!
Photobucket

29 commenti:

maresco martini ha detto...

Belli davvero e fai bene a farceli vedere, poi io la liguria orientale la sento come la mia seconda regione per averci scorrazzato nei suoi sentieri.

Paola ha detto...

Beh, non c'è che dire: davvero belli e quell'aria del tempo andato li rende molto particolari. Buona giornata cara Sara. Bacioni

Alessandra1966 ha detto...

Ho un ricordo indelebile di quei giardini: una giornata di fine marzo di tre anni fa, un freddo bastardo che nemmeno a dicembre e la disperata ricerca di un tè caldo che, infine, fu soddisfatta dal bar della stazione. Però il Gormitone, in quei viali, correva come una scheggia.

Black75 ha detto...

foto davvero incantevoli, brava Saretta!

Alligatore ha detto...

Foto molto significative: per l'unità d'Italia e per chi vuole festeggiarla.

lasettimaonda ha detto...

Posti davvero belli e belle anche le foto!
Tuttavia quello che tu chiami il "rigore sabaudo", trasuda da ogni pixel ed un pò di melanconia mi coglie senza indugio!
Un abbraccio!Syl

Enzo ha detto...

Davvero belli Sara! Sono stato a La Spezia solo una volta ma conto di tornarci ora che tu ne fai una così bella pubblicità!

Anonimo ha detto...

Il quesito è: quanti di questi uomini immacolati, se la Minetti gli bussasse alla porta la chiuderebbero fuori schifati?
Tutti, son certo e anche io farei lo stesso. Ahhhhhhhhhhhhhhhh, UHHHHHHHHHH, Ohhhhhhhhhh
IURimago

aboutgarden ha detto...

bei giardni davvero! da perderci intere giornate tra siepi, arbusti e boschetti!
simonetta

Sara ha detto...

@Maresco lo so bene che ti sono cari i miei posti!
@Paola, una femmina giardinicola non poteva resistere, vero?!
@Alessandra tu qua?! con tanto di Gormito scatenato! imperdibili. Era mica domenica? che a Spezia per trovare un bar aperto la domenica...
@Blake, sei sempre un tesoro!
@Alligatore lo dicevamo anche ieri alla manifestazione, siamo patrioti come non mai!

Sara ha detto...

@Syl bellissima! che voglia che avevo di sentirti! sono un po'malinconici, è vero, però hanno un sentore di fiaba.
@Enzo devi assolutamente tornare! la mia provincia è bellissima! dal mare ai monti, ai museo.
@Anonimo ma la Minetti cosa c'incastra con il giardino?
@Simonetta, sono belli, ma anche tenuti molto molto bene! l'attività del comune è lodevole...e soprattutto chi si occupa direttamente del lavoro pratico!

Eva ha detto...

Bellissime le immagini e ancor di più la descrizione.

AmosGitai ha detto...

Belli... davvero belli.
Ed ottime fotografie!

((( CINEMAeVIAGGI )))

Kylie ha detto...

Questo post è bellissimo. Splendide le foto davvero.

Un bacione e buona giornata cara

Anonimo ha detto...

Errore. Era riferito all'altro post in cui tutti gli uomini sembravano Formigoni quando si dichiarava vergine. Ps comunque la Minnetti "c'incastra" sempre.
IURimago

oriana ha detto...

appunto una vera donna giardinicola come te poteva cogliere l'essenza di un posto così. Hai sublimato gli scorci più belli... e li hai fatti apparire ancora più belli, si respira pace e armonia... Sara sei contagiosa!!!

il giardino di enzo ha detto...

In un anno di militare non ricordo di essere mai passato dai giardini, e vedo che mi sono perso un "tesoretto" di Spezia.
Cadimare, giovinezza e spensieratezza.
Ciao girellona

Ernest ha detto...

più vado avanti più mi rendo conto dell'importanza dei giardini nelle nostre città!
ciao sara

TuristadiMestiere ha detto...

che reportage, è vero, sembra di veder uscire da un momento all'altro qualche dama a passeggio! Curatissimi!

Sara ha detto...

@Eva sei troppo carina, un bacione!
@Amos grazie! allora tutti a La Spezia!
@Kylie sono contenta che ti siano piaciuti, lo so che ti garbano i giardini!
@Anonimo, buono a sapersi, grazie!
@Oriana ti assicuro che sono molto più belli e a maggio poi il lungomare esplode di rose! grazie!

Sara ha detto...

@Paolo sono giardini d'epoca però solo di recente credo siano stati restaurati a dovere! Un marinaio?!
@Ernest tu sei il green king! ti ricordi?!
@Turista allora prossima meta La Spezia!

Adriano Maini ha detto...

Magnifica descrizione che appaga l'orgoglio di un ligure, seppur di Ponente. Ma La Spezia ho fatto in tempo a conoscerla.

Emix ha detto...

Saretta il b&b della mia amica è attualemte chiuso!! te los crivo qui che sono incasinato con la mail.
Comunque stiamo benone e va tutto a gonfie vele :)

Bellissime foto, e bellissimi giardini!
Ciao!

il giardino di enzo ha detto...

Aviere, prima centralinista, poi cameriere, poi in ufficio: mi sono battuto il congedo!

viola ha detto...

Sara che bellezza, vivi in una terra splendida e, a quanto vedo, dalla cura dei giardini, la natura è ben considerata ! Ehi grande, sei stata alla manifestazione !:))

amalia ha detto...

Capitata per caso sul tuo blog ho trovato questa bellissima sorpresa, sono nata a La Spezia e vi ho vissuto fino all'eta' di 24 anni.
E' veramente una bella citta' nella quale ho trascorso la mia gioventu'.
Un caro saluto

Lunga ha detto...

ho visto che sei impegnata per i can e il rispetto degli animali... ripasserò molto volentieri di qui!

Alberto ha detto...

Noi dirimpettai del Ponente estremo ligure siamo un po' come voi gente di confine. Se permetti anche più di voi. Ciao.

Anonimo ha detto...


Ché bei giardin' - ci si portava la zia con la bicicletta.... 45 anni fà
Una francese che veniva ogni anno in vacanza

Belle foto

Ciao